quelli del 4° Scaglione/1980

16 pensieri su “quelli del 4° Scaglione/1980

  1. Luca Marchi

    alla Spaccamela e al Cormor, da ottobre 1979 a settembre 1980. Nella compagnia Comando e Parco con incarico autista prima e poi, per circa 6 mesi a capo della “cosiddetta” cucina del Parco. Un caro saluto a Tutti.
    Carissimo Paolo, mi ha ricordato di lei una mia carissima amica: Oriana da Buia. Un caro Saluti.

    Replica
  2. Gigante Cosimo

    Ciao a tutti io ho fatto parte del 5 btg GPB compagnia comando e parco, tra Marzo e Novembre 1980, primi mesi al Poligono fino al trasferimento definitivo alla Spaccamela, comandante era il cap.Ridino’
    e io lavoravo con il maresciallo Avella all’ufficio materiali.Dai fatevi ritrovare commilitoni…ciao a tutti

    Replica
    1. mauro piunti

      Salve,
      io ero del 6° 1980, due scaglioni dopo di te. Dopo il CAR a Bari, nel Luglio 1980 venni alla Spaccamela.

      Replica
  3. Giuseppe Vicidomini

    sono dell’8/85…Ero con il capitano Pace e con il sottotente Spadini,tramite voi,ho ritrovato molti commilitoni…E’stato un anno bellissimo,specialmente il periodo giù in sardegna,anche se siamo stati a Perdasdefogu.

    Replica
  4. paolo blasi

    Caro Giorgio la mia disponibilità senz’altro totale si bolocca solo davanti al problema tecnico che però ritengo senz’altro di superare con l’aiuto di Elena o anche con qualche prova da perte mia (sono convinto che sia facile!) Un caro saluto anche alla tua signora Paolo

    Replica
  5. Giorgio Ferrato

    Ciao Mario, e benvenuto nel blog! Chiedo al webmaster Paolo Blasi a questo punto se sia possibile inserire una foto del tempo, tipo tessera, nell’apposita iconcina a destra dell’intervento, così attraverso sia il nome e la foto, riusciamo a riconoscerci.
    Attendo tue notizie Paolo, ciao!

    Giorgio

    Replica
  6. Mario Codarini

    iero sono stato del 10°/80 prima nelle 1°compagnia e poi nella comando e parco.
    Sono partito per primo per l’irpinia con i CP e un pulmino.
    Che viaggio ragazzi….
    sarebbe bello trovare qualcuno dei miei compagni…
    Nelle foto in questo blog ci sono diversi che conoscevo ma di cui non ricordo il nome, in una foto che non si apre forse ci sono anche io.. ma non riesco a capirlo

    Buona vita a tutti

    Replica
    1. Paolo Tebaldi

      ero del 4° /80 e su quel pullmino fiat 900 c’ero anch’io viaggio indimenticabile ero della compagnia comando e parco ma facevo il meccanico alla sez . genio in fondo la via della spaccamela . sono partito con i primi xchè ero meccanico gruppi elettrogeni e sugli acp 70 (a benzina)erano caricati i gruppi e le fotoelettriche

      Replica
  7. fabios

    Buon giorno Giorgio
    sicuramente ci saremo incontrati anche se sono del 5 scag. 1980.
    Mi chiamo Fabio Succi, ero alla gestione del cinema alle dipendenze del mitico maresciallo Massafra. Poi due volte alla settimana avevo il compito di aprire e gestire contabilmnte il deposito per il ritiro delle delle lenzuola e federe al ritorno dalle lavanderie. Se non ricordo male non eravamo lontani.
    Anch’io sto cercando i ragazzi che erano con me.
    Un saluto ed un abbraccio

    Replica
    1. Giorgio FerratoGiorgio Ferrato

      Ciao Fabio, sono imperdonabile, nel senso che dopo quasi un anno rispondo al tuo messaggio. Non mi ricordo francamente di te, ma rammento che ti ho invidiato, nel senso buono della frase, per quel periodo. Pensa che prima di partire per il servizio militare, io facevo il proiezionista al cinema del mio paese! Comunque dai, non mi è andata male lavorando in Maggiorità, alle dipendenze dell’allora Magg. Carlo Baldracchini, Cap.no De Luca e M.llo Lecca, ed ero alla Compagnia Comando e Parco, con lo stimatissimo Cap.no Ridinò. Bei tempi andati purtroppo, dei quali conservo un ricordo molto molto positivo. Grazie ancora ed una buona Domenica a tutti! Giorgio Ferrato

      Replica
  8. Giorgio Ferrato

    Salve a tutti, sono il primo della lista a quanto pare. Cerco amici commilitoni che hanno fatto parte del glorioso Bolsena tra il 1980/1981, soprattutto relativamente a chi ha partecipato agli aiuti durante il terremoto dell’Irpinia del 1980. Io ero della Comando e Parco, con l’allora Comandante Cap.no Ridinò, un grande uomo e per il quale nutro ancora oggi molta stima! Lavoravo all’Ufficio O.A.I.O, con il Maggiore Baldracchini, il Cap.no De Luca ed il M.llo Lecca ed altri amici quali Roberto Carraro, il Maddaloni di Napoli, il Biraghi di Milano, e tanti, tanti altri ragazzi.
    Forza allora, raccontiamo le nostre storie, cerchiamoci, sarà bello ritrovarsi dopo tanti anni!!!

    Replica
    1. Mirko Fossa

      Geniere Mirko Fossa – 6°/80 – Bari, Cecchignola e poi Udine, alla Spaccamela compagnia Comando e Parco ai comandi del Cap. Ridinò; qualche guardia a San Giorgio di Nogara e al poligono e poi a Banne (Trieste) ad asfaltare una caserma. Il terremoto in Irpinia ha completamente trasformato la mia naja, mi ha permesso di aiutare molta gente e ne sono fiero; alla fine mi congedo a Caserta.
      Giorgio Ferrato….credo che ci siamo incontrati sicuramente

      Replica
      1. Giorgio FerratoGiorgio Ferrato

        Ciao carissimo Mirko, ne è passato tanto di tempo, ma dalle foto che ho guardato su Facebook ti ho riconosciuto, mi ricordo di te, del Barbieri e di tanti altri dei quali non ricordo il nome. Dobbiamo esserne fieri caro Mirko, per quello che abbiamo fatto in Irpinia, per il fatto che siamo diventati uomini di colpo, perchè abbiamo conosciuto dei bravi ragazzi e soprattutto siamo stati aiutati nella crescita da brave persone quali erano i nostri ufficiali e sottufficiali, un po’ come fossero stati i nostri padri. Di Ridinò non mi stancherò mai di dirlo, un uomo speciale in tutti i sensi, come del resto il caro allora Maggiore Baldracchini, persona che tu hai conosciuto. Dai che al prossimo raduno la rimpatriata diverrà più corposa, ne sono sicuro.

        Visto il periodo, Buon Natale a te ed a tutti i tuoi cari!

        Giorgio

    2. Erasmo Mazzeo

      Ciao Giorgio, presente! :-)
      Alla Spaccamela con il Ten. Antonio Camassa, S.Ten. Michele Mangano, S. Ten. Cosimo Nicolì ed altri di cui non ricordo più i nomi. Assegnato alla 2^ cp del 5° Btg, da gennaio a ottobre 1981, inviato nelle zone terremotate dell’Irpinia, Ricigliano e Laurino.
      Sempre vivo il ricordo…
      Un abbraccio
      S. Ten. Erasmo Mazzeo

      Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *